Come riportare il reddito dal quadro LM al quadro RR del modello Redditi PF

“Per un contribuente iscritto alla gestione artigiani e commercianti Inps non viene riportato il reddito dichiarato nel quadro LM come imponibile Inps nel quadro RR. Come mai?”

“Sto compilando la dichiarazione per un contribuente forfetario iscritto alla Gestione separata Inps ma nel quadro RR non viene riportato in automatico il reddito presente nel quadro LM. Perchè?”

Vediamo di seguito qual’è l’automatismo che consente di avere il riporto del reddito dal quadro LM al quadro RR, sia nel caso in cui nel quadro RR sia abilitata la sezione I “Artigiani e Commercianti” e sia nel caso in cui sia abilitata la sezione II “Gestione separata Inps”.

Passaggi da eseguire per trasferire il reddito da LM a RR con il software GB

Come prima cosa, ci si deve posizionare nel quadro LM e aprire la gestione presente nella sezione II “Importa/Inserisci DATI REGIME FORFETARIO”.

La gestione apparirà già compilata con i dati provenienti dalla contabilità (se è stata gestita con il software Gb) altrimenti è possibile inserire tutti i dati da input ad eccezione del rigo LM34 che deve essere SEMPRE compilato manualmente dall’utente.

Infatti, solo compilando la colonna 1 o la colonna 2 del rigo LM34 con l’importo presente nel rigo LM34 colonna 3, si avrà il riporto in automatico del reddito nelle rispettive gestioni del quadro RR. 

In particolare:

  • compilando la colonna 1 – “Artigiani e Commercianti” si ha il riporto in automatico del reddito nella sezione I del quadro RR;

Gestione quadro LM

  • compilando la colonna 2 – “Gestione separata autonomi” si ha il riporto in automatico del reddito nella sezione II del quadro RR.

Reddito quadro LM

lampadina Per abilitare correttamente le colonne 1 o 2 del rigo LM34, è necessario aver precedentemente attivato in Anagrafica ditte, tab Iscrizioni, alla situazione 31/12/anno imposta, una delle seguenti sezioni:

  • INPS – IVS –> nel caso di soggetti iscritti alla gestione dei contributi e delle prestazioni previdenziali degli artigiani e degli esercenti attività commerciali;
  • INPS – Gestione separata –> nel caso di liberi professionisti iscritti alla gestione separata.

INPS - IVS e INSP - Gestione separata

attenzione giallo Se non si compila la colonna 1 o la colonna 2 del rigo LM34 all’interno della gestione, il software, cliccando il pulsante esci ed aggiorna, avvisa con il seguente messaggio:

messaggio dati regime forfetario per redditi

 

Applicazioni Software collegate all’articolo:

DB101 –MAR

TAG quadro lmquadro rrredditi PFriportare reddito

Stampa la pagina Stampa la pagina