Creazione file telematico (prima parte)

Entro il 30 novembre 2021, i soggetti titolari di partita IVA e non devono presentare all’Agenzia delle Entrate le dichiarazioni dei Redditi e IRAP. La presentazione avviene esclusivamente per via telematica e può essere effettuata direttamente o tramite un intermediario abilitato.

Nella newsletter di oggi vediamo quali sono i passaggi per creare e controllare il file telematico.

Con una successiva newsletter vedremo invece i passaggi per l’invio del file telematico all’Agenzia delle Entrate.

Come compilare il frontespizio

Prima di procedere con la creazione del file telematico è necessario posizionarsi all’interno del frontespizio della dichiarazione/comunicazione e compilare i campi obbligatori della sezione “Impegno alla presentazione telematica”:

  1. Codice fiscale dell’intermediario -> indicare il codice fiscale  del soggetto che assume l’incarico all’invio della dichiarazione, cliccando il pulsante ;
  2. Soggetto che ha predisposto la dichiarazione -> selezionare i codici 1 o 2 in base a chi ha predisposto la dichiarazione;
  3. Data dell’impegno -> inserire la data di invio della dichiarazione.

pf 10 intermediario frontespizio

Come produrre il file telematico

Cliccando il pulsante , posto nella barra in alto del programma, è possibile produrre il file telematico.

Ricordiamo che questa funzione è disponibile solamente all’interno del frontespizio della dichiarazione.

La maschera “Creazione file telematico” mostra la ditta, per la quale si sta predisponendo la creazione del file telematico, già selezionata.

maschera creazione file telematico

Il pulsante  crea telematico consente la creazione del file telematico per la ditta o le ditte selezionate (file telematico multiplo).
Nella stessa maschera (parte destra) il software evidenzia il percorso nel quale viene salvato il file telematico.

percorso salvataggio file telematico

Come controllare il file telematico

Il controllo del file telematico viene eseguito in automatico dal software al momento della creazione del file, sia per i clienti che in chiave hanno la “Console Fiscale” sia per coloro che non ce l’hanno.

controllo del file telematico

Applicazioni Software collegate all’articolo:

TAG creazione file telematicofile telematico

Stampa la pagina Stampa la pagina