Fatturazione inWeb: utilizzo codice a barre per inserimento articoli

In una moderna gestione del magazzino l’utilizzo del codice a barre per l’identificazione degli articoli permette di rendere più rapida la movimentazione degli stessi.

Per richiamare gli articoli sarà sufficiente – tramite un lettore ottico – inquadrare il codice a barre applicato al prodotto senza dover inserire manualmente, ricercare ed inserire i dati dello stesso.

Tale funzionalità è permessa dal modulo del magazzino di Fatturazione InWeb: una volta collegato un lettore ottico, o attraverso app dedicate via smartphone, è possibile procedere all’inserimento degli articoli all’interno della procedura.

Collegamento di un lettore di codice a barre

Per poter utilizzare un lettore di codice a barre tramite Fatturazione InWeb non è necessaria effettuare alcun tipo di configurazione, in quanto sarà sufficiente collegare lo stesso al PC, il quale lo riconoscerà e configurerà automaticamente così da poterlo utilizzare subito.

Qualora non si disponga di un lettore ottico, è possibile utilizzare il proprio smartphone: sono disponibili programmi di terze parti che, una volta installati sia sul PC che sul telefono, permettono di utilizzare quest’ultimo proprio come se fosse un lettore di codice a barre.

Caricamento degli articoli

Procediamo a caricare gli articoli nella gestione, in modo da poter abbinare a ciascun elemento il relativo codice a barre.

Da Articoli, facciamo click su  ed utilizziamo il lettore sul prodotto da caricare:

Nel campo Codice verrà inserito il valore alfanumerico contenuto nel codice a barre. Procediamo quindi con il compilare i dati desiderati e salviamo per confermare il tutto.

Ripetiamo la procedura per tutti gli articoli che vogliamo gestire con questa modalità. Nel caso in cui il prodotto sia già presente nella gestione è possibile modificarne il codice sostituendolo con quello già esistente.

Utilizzo del codice a barre

A questo punto possiamo utilizzare direttamente il codice a barre per la ricerca e scarico dell’articolo nel documento.

Ad esempio, nel momento in cui stiamo procedendo con l’emettere un documento di vendita, sarà sufficiente posizionarci nella colonna codice ed utilizzare il lettore sul prodotto da vendere:

In automatico verrà inserito il prodotto scansionato. Sarà poi ovviamente possibile integrare i dati della riga con elementi quale il prezzo, la quantità ecc…

Il codice a barre può essere usato anche per poter più rapidamente richiamare lo stesso, ad esempio nel caso in cui vogliamo verificarne la giacenza:

Per ulteriori informazioni sul funzionamento del Magazzino è disponibile la guida online a questo link.

WB130 – FAN/15

TAG codice a barrefatturazione inWebinserimento articoli

Stampa la pagina Stampa la pagina