ISA 2022: gestione ulteriori componenti positivi

Quali sono i passaggi da effettuare nel software GB per indicare il valore dell’adeguamento ISA nei quadri contabili del modello Redditi e in dichiarazione Irap al fine di migliorare il profilo di affidabilità fiscale della ditta?

La gestione degli ulteriori componenti positivi è diretta al miglioramento del proprio punteggio di affidabilità fiscale; adeguando l’ammontare dei ricavi o dei compensi è possibile ottenere un punteggio migliore rispetto a quello conseguito e ottenere così dei vantaggi fiscali.

Benefici premiali

I contribuenti hanno accesso ai benefici premiali di cui all’art.9-bis del DL 50/2017 in base al punteggio conseguito nell’anno e/o in base alla media tra il punteggio dell’anno e quello dell’anno precedente; solo per accedere al beneficio premiale di cui alla lettera e) può essere considerata solo la media del periodo d’imposta oggetto di dichiarazione, così come schematizzato nella tabella che segue:

Tabella benefici premiali

Gestione adeguamento nel software GB

Per gestire gli ulteriori componenti positivi è necessario indicare il maggiore importo da dichiarare all’interno del quadro contabile, direttamente nel software ministeriale “Il tuo ISA”.

Il valore “dell’adeguamento” deve essere inserito:

  • nel campo F03: per le imprese
  • nel campo H05: per i professionisti

Nella maschera di calcolo è indicato l’importo degli ulteriori componenti negativi che può essere indicato per migliorare il profilo di affidabilità fiscale.

Nell’esempio dell’immagine che segue l’impresa ottiene un punteggio di affidabilità di 8,14.

Il valore degli ulteriori componenti positivi per massimizzare il profilo di affidabilità è di euro 2.702,00

Trattandosi di un’impresa è necessario indicare il valore nel campo F03: l’importo con cui massimizzare il punteggio può essere totale o parziale.

Quadro F indice sintetico di affidabilità

Dopo aver indicato l’importo è necessario ripetere il calcolo per ottenere il nuovo punteggio che, in questo caso è di 9,37.

Punteggio indice sintetico di affidabilità

Il valore indicato nel software “Il tuo ISA” è riletto direttamente dall’applicazione Isa, da cui, tramite la gestione “Isa Ulteriori componenti positivi”, cliccando “Storicizza e scarica dati su Redditi e Irap” è possibile il riporto nelle altre applicazioni.

riporto nelle altre applicazioni con storicizza ISA

Nella gestione “Isa: Ulteriori componenti positivi” sono riportate le seguenti informazioni:

  • Il punteggio ottenuto dichiarando ulteriori componenti positivi
  • L’ammontare degli ulteriori componenti positivi che ancora potrebbero essere indicati nel software ministeriale per aumentare il punteggio
  • L’importo dell’adeguamento da riportare nel quadro contabile del modello Redditi
  • L’importo dell’eventuale adeguamento Iva da indicare in RQ
  • L’importo dell’adeguamento da riportare in dichiarazione Irap
  • Il criterio della media semplice tra i punteggi 2021 e 2020
  • L’elenco dei benefici a cui si ha accesso

Attenzione! Il campo F20 – reddito d’impresa (o perdita) non viene ricalcolato in automatico dal software ministeriale aggiungendo l’importo dell’adeguamento pertanto l’utente può:

  • inviare di nuovo i dati dal software GB
  • variare manualmente l’importo in F20

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la guida on-line.

Applicazioni Software collegate all’articolo:

TAG ISAISA 2022

Stampa la pagina Stampa la pagina