L’articolo 14, comma 1, lettera b, del D.Lgs. 39/2010 prevede a carico del revisore legale l’obbligo per tutta la durata dell’incarico di verificare periodicamente la regolare tenuta della contabilità sociale e la corretta rilevazione dei fatti di gestione nelle scritture contabili

A supporto di tale obbligo normativo è stato introdotto il principio di revisione ISA Italia 250B. Il principio di revisione sopra richiamato, oltre a fornire contributi pratici e strumenti operativi, fornisce regole specifiche per redigere le verifiche periodiche.

NORMATIVA

Il principio di revisione sopra richiamato, oltre a fornire contributi pratici e strumenti operativi, fornisce regole specifiche in relazione a:

  • Pianificazione delle verifiche periodiche;
  • Decorrenza delle verifiche periodiche;
  • Contenuto delle verifiche periodiche;
  • Risultati delle verifiche periodiche;
  • Documentazione delle verifiche

Distinta e ulteriore è l’attività di vigilanza posta dalla legge a carico del collegio sindacale (o sindaco unico) incaricato della revisione legale, benché di tutta evidenza risultino essere in questo caso le sinergie nell’ottemperanza ai due obblighi.

Il codice civile, infatti, all’articolo 2403 prevede espressamente tra i doveri del collegio sindacale di vigilare “sull’osservanza della legge e dello statuto, sul rispetto dei principi di corretta amministrazione ed in particolare sull’adeguatezza dell’assetto organizzativo, amministrativo e contabile adottato dalla società e sul suo concreto funzionamento”.

A ciò deve necessariamente aggiungersi quanto disciplinato dal successivo articolo 2404 il quale prescrive l’obbligo a carico del collegio sindacale di riunirsi almeno ogni novanta giorni e di rendicontare in apposito verbale il risultato delle proprie verifiche.

 

IL SOFTWARE “REVISIONE LEGALE”

L’applicazione web “Revisione legale” di GB software permette di gestire, in una apposita sezione dedicata, gli adempimenti previsti dalla normativa in tema di verifiche periodiche.

Per accedere alla gestione cliccare nella barra dei menu su “Altre verifiche” e poi “Verifiche periodiche”

Selezione Verifiche Periodiche

Si aprirà la schermata principale composta da tre fasi

Schermata principale Verifiche Periodiche 3 fasi

Nella prima fase, obbligatoria per poter procedere con le due successive, si dovrà indicare la periodicità delle verifiche

Prima fase indicare la periodicità delle verifiche

Come vedremo nelle fasi successive, in base alla periodicità selezionata, verranno generati in automatico un numero di elenchi/verbali per ogni periodo (sia per esercizi di tipo solare che non solare).

Con la seconda fase sarà possibile generare l’elenco dei documenti da richiedere all’impresa per svolgere l’attività di verifica

seconda fase generare l’elenco dei documenti da richiedere all’impresa

Cliccando sul pulsante blu in prossimità di una riga si aprirà la relativa gestione

gestione elenco documenti per il verbale

Sarà possibile escludere (“X” rossa”) o includere (“V” verde) i documenti dalla lista con gli appositi tasti funzione

Escludere o includere documenti

Nel report finale generato, visibile e/o scaricabile cliccando sul tasto Anteprima, verranno stampati solo i documenti inclusi con “V” verde.

Stampa documenti selezionati con V verde

Nella terza e ultima fase si potrà generare il verbale per le verifiche periodiche.

Dall’elenco cliccare il pulsante in prossimità del verbale che si intende compilare, le sezioni che compongono il verbale sono visibili nell’albero a sinistra

verbale che si vuole compilare con sezioni visibili nell’albero a sinistra

Sarà possibile includere o escludere una sezione dal verbale cliccando sull’ apposito pulsante

Includere o escludere sezioni del verbale

Cliccando il tasto  in prossimità della sezione desiderata sarà possibile visualizzarla a destra

cliccando sezione specifiche mostrate a destra

Ogni sezione è personalizzata in base ai dati che devono essere inseriti e per ognuna sarà possibile allegare dei documenti con il tasto “upload” ed inserire dei commenti con l’apposito campo note.

Completato il lavoro sarà possibile visualizzare e/o stampare il Verbale in pdf che include solo le sezioni che sono state incluse con la “V” verde.

visualizzare e/o stampare verbale

Sia il verbale (con relativi allegati) che gli elenchi saranno inoltre disponibili nella sezione “documentale” dove verranno archiviati nell’apposita cartella “Verifiche periodiche”

verbale e allegati disponibili anche nella documentale

Applicazioni Software collegate all’articolo:

TAG verifiche periodiche

Stampa la pagina Stampa la pagina