GBsoftware S.p.A.
Apri Chiudi Menù Mobile
GBsoftware S.p.A.
Crisi d'impresa inWeb: rilascio calcolo degli Indici patrimoniali, finanziari ed economici

Disponibile ora l’aggiornamento che permette il calcolo automatico degli Indici patrimoniali, economici e finanziari nell’applicazione Crisi d’impresa inWeb di GBsoftware.

Dopo il recente rilascio dell’applicazione Crisi d’impresa inWeb, che permette ai soggetti interessati di monitorare i principali indici di allerta previsti dal CCII, viene rilasciato un primo importante aggiornamento che permette il calcolo automatico degli Indici patrimoniali, economici e finanziari in alternativa al calcolo manuale.

Introduzione normativa

In seguito all’entrata in vigore del codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza (CCII) con decorrenza 15/07/2022, il legislatore ha deciso, per quanto concerne il calcolo degli indici patrimoniali economici e finanziari, di eliminare gli indici emanati nella formulazione originaria dal CNDCEC (calcolo dell’indice del patrimonio netto e indici settoriali) demandando al soggetto valutatore la scelta su quali utilizzare per il rilevamento dello stato di crisi.

In generale il quadro normativo attuale in materia di segnalazioni, con l’eliminazione degli indici del CNDCEC, appare sicuramente più discrezionale e meno stringente.

Questa libertà, se da un lato lascia margine al valutatore su quali indici applicare, dall’altro genera incertezza se gli indici utilizzati saranno ritenuti idonei in caso di eventuali controversie.

Calcolo degli indici: Patrimonio netto e Indici settoriali

In questo contesto, GBSoftware ha deciso di introdurre nella sezione di calcolo degli “Indici patrimoniali, economici e finanziari” la possibilità di attivare il calcolo dell’indice di Patrimonio netto e Indici settoriali originariamente emanati dal CNDCEC per il rilevamento dello stato di crisi.

Questa nuova modalità di calcolo, se attivata, sostituisce la valutazione manuale demandata all’utente con l’interfaccia di base proposta all’apertura del calcolo degli indici.

Ovviamente, come spiegato nella parte introduttiva, il calcolo degli indici di Patrimonio netto e Settoriali dovrà essere utilizzata dall’utente qualora li ritenga idonei per una rappresentazione veritiera e corretta dello stato di crisi dell’impresa oggetto di valutazione.

Per attivare la funzione è sufficiente accedere alla fase “Indici patrimoniali, economici e finanziari”

Dashboard Crisi d'Impresa inWeb - Indici patrimoniali, economici e finanziari

E attivarla cliccando su “Calcolo P.N. e Settoriali”

Maschera Indici patrimoniali, economici e finanziari - attivazione Calcolo P.N. e Settoriali

Il software proporrà la nuova maschera calcolando in automatico gli indici (in base ai valori del bilancio caricato)

Maschera Indici patrimoniali, economici e finanziari - calcolo automatico indici

L’unico intervento che dovrà effettuare l’utente, qualora necessario, è quello di integrare quattro importi relativi a voci specifiche che permettono di migliorare l’affidabilità del calcolo degli indici

Maschera Indici patrimoniali, economici e finanziari - importi da integrare

Se non indicato, l’importo di queste voci sarà considerato pari a zero.

Il risultato globale della valutazione degli indici restituirà un esito positivo qualora sia il calcolo del patrimonio netto che degli indici settoriali non evidenzi presunzione di crisi. Viceversa, il risultato del calcolo restituirà un esito negativo con presunzione di crisi.

Come per gli altri indici della procedura il risultato ottenuto colorerà il tasto della fase in verde o rosso a seconda dell’esito positivo o negativo del calcolo

Dashboard Crisi d'Impresa inWeb - Indici patrimoniali, economici e finanziari esito positivo in verde

Applicazioni Software collegate all’articolo:

TAG Crisi d'impresa 2024Crisi d'Impresa inWeb 2024Indici Patrimoniali economici e finanziari

Stampa la pagina Stampa la pagina