➥ NUOVO SOFTWARE ATTIVITÀ DI VIGILANZA GB Incarico, Agenda, Verbale, Relazione, Stampa Scopri subito di più »
GBsoftware S.p.A.
Apri Chiudi Menù Mobile
GBsoftware S.p.A.
Paghe GB Web: Gestione Quattordicesima mensilità

La quattordicesima mensilità dello stipendio è un esempio di “retribuzione differita”. Significa che il suo ammontare non viene erogato ogni mese, ma matura ogni mese di lavoro e viene pagata in un’unica soluzione secondo le scadenze previste dai singoli contratti collettivi.  L’importo è dato dalla somma dei singoli ratei che il dipendente matura per ogni mese in cui è in forza presso l’azienda.

La quattordicesima è distribuita ai lavoratori una volta all’anno nel mese o di giugno o di luglio. La disciplina della stessa si riferisce esclusivamente agli accordi intercorrenti tra le parti sociali. Essa concorre alla formazione dell’imponibile previdenziale per il calcolo dei contributi di assistenza e previdenza. Infine, concorre alla formazione del reddito da lavoro dipendente e al reddito imponibile ai fini fiscali.

PAGHE GB WEB

Il software Paghe GB Web permette di erogare la mensilità supplementare di 14/ma attraverso due modalità o con cedolino separato o all’interno della mensilità di giugno o luglio.

ELABORAZIONE 14/MA CON CEDOLINO SEPARATO

  • Verificare, in base al CCNL agganciato al rapporto di lavoro, quale è il mese di Retribuzione (giugno o luglio), accedendo dal menu Paghe/Archivi di base/Contratti di lavoro/Contratti di lavoro/Retribuzioni/Ratei/Ratei.

Maschera Contratto di lavoro Dati Ratei

  • Posizionarsi sul periodo di elaborazione indicato al campo “Mese Retribuzione” nell’archivio dei CCNL;
  • Controllare se nel pulsante “Dati DittaPulsante Dati Ditta / “Dati Gestione” Pulsante Dati Gestione dell’azienda sia presente il valore “14/ma” al campo “Mese 14/MA”;

 

Cedolino Mensilità Supplementari - Mese 14/ma

 

  • Inserire nel bottone “Fine anno” (Rapporto di lavoro) Pulsante Fine Anno / “RateiPulsante Ratei al campo “Ratei Maturati 14/ma” le ORE di 14/ma maturate da 01/07 al 31/12 dell’anno precedente, se si utilizza il software per la prima volta;

Ratei - Ratei Maturati 14/ma

  • Effettuare il calcolo dati anagrafici sul mese indicato nel CCNL al campo “Mese Retribuzione”;
  • Entrare nel menù Paghe/Elaborazioni mensili/Operazioni mensili/Gestione cedolino paga/Calcolo cedolino paga, selezionare l’azienda, nel campo “Mensilità Supplementare” indicare l’opzione “Quattordicesima”, selezionare il/i dipendente/i e cliccare sul pulsante “Salva;

 

 

  • Per stampare il cedolino accedere al menù Paghe/Elaborazioni mensili/Operazioni mensili/Gestione cedolino paga/Stampa Cedolino. Selezionare l’azienda, nel campo “Mensilità Supplementare” indicare l’opzione “Quattordicesima”, selezionare il/i dipendente/i, cliccare sul pulsante “SalvaPulsante Salva e dalla cartella di “DownloadPulsante Download scaricare il file .pdf prodotto.

Cedolino codice 7091 ORE 14/ma

 

ELABORAZIONE 14/MA ALL’INTERNO DELLA MENSILITÀ DI GIUGNO O LUGLIO

  • Verificare sempre l’impostazione del CCNL;
  • In Anagrafica Azienda pulsante “Dati DittaPulsante Dati Ditta / “Dati Gestione” Pulsante Dati Gestionealla sezione Cedolino Mensilità supplementari, indicare al campo Mese 14/ma, lo stesso mese indicato nell’archivio del CCNL al campo “Mese Retribuzione”;

Cedolino Mensilità Supplementari Mese 14/ma

 

  • Accedere nel rapporto di lavoro ed inserire nel pulsante “Fine anno” (Rapporto di lavoro) Pulsante Fine Anno / “RateiPulsante Ratei al campo “Ratei Maturati 14/ma” le ORE di 14/ma maturate dal 01/07 al 31/12 dell’anno precedente, se si utilizza il software per la prima volta;

 

Ratei - Ratei Maturati 14/ma

  • Ripetere il calcolo dati anagrafici sul mese indicato nel CCNL al campo “Mese Retribuzione”;
  • Entrare nel menù Paghe/Elaborazioni mensili/Operazioni mensili/Gestione cedolino paga/Calcolo cedolino paga, selezionare azienda, dipendente e cliccare sul pulsante “SalvaPulsante Salva oppure procedere dal menù “Giustificazione presenze” se c’è la necessità di inserire causali di assenza o nuove voci retributive.

Cedolino con quattordicesima

 

QUATTORDICESIMA MENSILITÀ CON NETTO PREDEFINITO

Se ho un dipendente con netto predefinito, come posso elaborare il cedolino della 14/ma?

Per i dipendenti che hanno nel cedolino un netto predefinito, per elaborare la 14/ma mensilità è disponibile un apposita gestione presente in Paghe/Rapporto di Lavoro/Dipendenti con netto predefinito.

N.B: In tale menù la procedura propone la lista dei dipendenti in forza che hanno il dato del netto predefinito compilato in anagrafica. Si possono compilare i valori del netto predefinito per le mensilità supplementari, con a fianco indicata la relativa voce con la quale raggiungere il netto a pagare in competenza o trattenuta.

Le voci da inserire nei campi “Voce Competenza Netto 14” “Voci Trattenuta Netto 14” sono le seguenti:

  • voce 441 IMPORTO AGGIUNTIVO NETTO PREDEFINITO (SOGGETTA);
  • voce 442 IMPORTO RITENUTA NETTO PREDEFINITO (SOGGETTA);
  • voce 443 IMPORTO AGGIUNTIVO NETTO PREDEFINITO (ESENTE);
  • voce 444 IMPORTO RITENUTA NETTO PREDEFINITO (ESENTE).

N.B: Al momento per inserire ex-novo l’importo del netto predefinito è sempre necessario agire dal rapporto di lavoro pulsante “Inquadramento” Pulsante Inquadramento / “Elementi retributivi” Pulsante Elementi Retributivi.

Importo Netto Predefinito

Da questa interfaccia, invece, si possono gestire gli importi di netto predefinito relativi alle mensilità supplementari e/o modificare l’importo del netto predefinito già presente nel pulsante “InquadramentoPulsante Inquadramento / “Elementi RetributiviPulsante Elementi Retributivi del rapporto di lavoro.

I campi delle mensilità aggiuntive devono essere necessariamente compilati dall’utente se vuole applicare il netto predefinito sulle mensilità aggiuntive.

Cedolino con Importo Netto Predefinito

GUIDA

Per maggiori dettagli consultare la guida SK0021 da Configurazioni/Manualistica.

Applicazioni Software collegate all’articolo:

TAG quattordicesimaquattordicesima mensilità

Stampa la pagina Stampa la pagina