GBsoftware S.p.A.
Apri Chiudi Menù Mobile
GBsoftware S.p.A.
Piano dei conti/causali: vista "Proprietà" delle causali Contabili

GBsoftware ha messo a disposizione dell’utente degli specifici raggruppamenti delle causali Contabili che consentono di velocizzare il lavoro e mettere in evidenza le caratteristiche della causale che si intende utilizzare.

Nella sezione delle causali Contabili è stato inserito il nuovo prospetto per la visualizzazione delle “Proprietà” attraverso cui per ciascuna causale contabile saranno esplicitate tutte le proprietà.

Causali Contabili

Una causale contabile rappresenta la descrizione “standard” per una rilevazione contabile e comparirà sul libro giornale di contabilità. L’esigenza di avere una visualizzazione delle causali contabili a pieno dal 2024 nasce dall’esigenza di mettere in evidenza natura, i dati specifici di ogni movimento e destinazione in bilancio dell’operazione. Le causali determinano l’inserimento e la gestione del movimento contabile o extracontabile in contabilità. L’archivio causali contabili contiene una serie di informazioni che guidano e controllano l’immissione delle registrazioni contabili di Primanota.

Le causali contabili hanno lo scopo di:

  • proporre automaticamente una descrizione standard dell’operazione,
  • velocizzare l’immissione dell’operazione
  • evitare possibili errori nella scrittura del testo di descrizione o nell’imputazione dei sottoconti.
  • controllare la movimentazione degli Estratti Conto (se tale procedura è utilizzata).

Gestione in GB

Per visualizzare la maschera è necessario accedere alla contabilità nella sezione Piano dei conti e selezionare il tasto “Proprietà”:

Click su Proprietà

la maschera “proprietà” è finalizzata ad esplicitare tutte le proprietà caratteristiche di ogni singola causale contabile presente nell’elenco in GB:

Maschera Causali Contabili

La nuova visualizzazione di tutte le proprietà consente di filtrare i caratteri strutturali per poter utilizzare la causale contabile adatta. Tutte le causali vengono visionate raggruppate per natura della movimentazione e sono visualizzate in ordine di raggruppamento in particolare come di seguito:

  • Causali per operazioni di acquisto
  • Causali per operazioni di vendita
  • Causali per movimentazioni non iva
  • Causali per annotazioni

Per tutte le causali vengono esplicitate le caratteristiche e proprietà delle causali contabili in modo tale che attraverso i filtri nella prima riga in giallo sopra ogni colonna, si possa fare una ricerca veloce di una causale con determinate caratteristiche.

Caratteristiche nuova gestione

La gestione ha struttura similare a quella delle causali iva già esistente in GB.

Sulla parte alta della maschera si trova una combo per filtrare le causali in base al loro raggruppamento ed anche in base a filtri pre-determinati quali:

  • Tipologia
  • Tipo documento
  • Causali utente
  • Nota variazione
  • Reverse charge
  • Cespiti
  • Percipienti
  • Registri
  • Retribuzioni
  • OSS
  • IOSS
  • Autotrasportatori

Combo Causali Contabili - Tipologia Operazione

Tutte le proprietà sono selezionabili con un check, tranne che “Tipologia ”  in cui l’utente può fare una scelta tra le varie tipologie di raggrupamento causali proposti.

Causali per movimentazione non Iva

stesso vale per il capo “Tipo” dove l’utente potrà selezionare il tipo documento più opportuno tra quelli proposti:

Finestra Selezione il tipo di documento

Per approfondire le altre informazioni di dettaglio, si rimanda alla guida online alla procedura.

Applicazioni Software collegate all’articolo:

TAG CausaliCausali contabiliContabilitàContabilità GBContabilità GB 2024piano dei conti

Stampa la pagina Stampa la pagina

Promozione licenza INTEGRATO GB 2024 gratuita