Revisione legale: Lettera di attestazione della direzione

Il principio internazionale di revisione ISA Italia 580 stabilisce, che per giungere alle conclusioni su cui basare il proprio giudizio, il revisore deve necessariamente richiedere alla direzione una dichiarazione scritta, comunemente chiamata “lettera di attestazione”.

Tale attestazione è necessaria per confermare determinati aspetti relativi alla revisione contabile del bilancio di esercizio e analogamente alle risposte ottenute a seguito di indagini presso l’impresa, hanno valore di elemento probativo anche se non sufficiente.

NORMATIVA

Il principio internazionale di revisione ISA Italia 580 stabilisce, che per giungere alle conclusioni su cui basare il proprio giudizio, il revisore deve necessariamente richiedere alla direzione una dichiarazione scritta, comunemente chiamata “lettera di attestazione”, per confermare determinati aspetti relativi alla revisione contabile del bilancio di esercizio. Tali attestazioni, analogamente alle risposte ottenute a seguito di indagini presso l’impresa, hanno valore di elemento probativo anche se non sufficiente.

La direzione a cui richiedere le attestazioni

Con il termine direzione ci si riferisce ai soggetti con un appropriato livello di responsabilità per il bilancio di esercizio e conoscenza delle tematiche in questione, pertanto le attestazioni scritte potranno essere richieste all’amministratore delegato dell’impresa e al direttore amministrativo e finanziario, ovvero ad altri soggetti equivalenti nell’ambito di imprese che non utilizzino tali qualifiche.

Conferma scritta delle responsabilità della direzione.

L’importanza delle attestazioni scritte, infatti, qualora la direzione modifichi o non le fornisca, ciò può allertare il revisore sulla possibile esistenza di una o più problematiche significative. Inoltre, una richiesta di attestazioni scritte, in luogo di quelle verbali, può in molti casi indurre la direzione a considerare tali aspetti in modo più rigoroso, migliorando così la qualità delle attestazioni.

Nello specifico, la direzione deve confermare di:

  • aver adempiuto alle sue responsabilità relative alla redazione del bilancio in conformità al quadro normativo sull’informazione finanziaria applicabile, in altre parole alle norme ed ai principi contabili di riferimento per il bilancio;
  • di aver fornito al revisore tutte le informazioni pertinenti per lo svolgimento del suo incarico;
  • di aver registrato e riflesso in bilancio tutte le operazioni;
  • di aver rispettato i termini stabiliti nella lettera d’incarico;

Data delle attestazioni

La data delle attestazioni deve essere quanto più prossima possibile, ma non successiva, alla data della relazione di revisione sul bilancio.

Forma delle attestazioni

Le attestazioni scritte devono avere la forma di una lettera di attestazione indirizzata al revisore. Il documento sottoscritto dalla direzione rappresenta una carta di lavoro che deve dunque essere correttamente inclusa nello specifico archivio e conservata nel fascicolo della revisione.

Dubbi sull’attendibilità delle attestazioni

Il revisore deve dichiarare l’impossibilità di esprimere un giudizio sul bilancio in conformità al principio di revisione internazionale ISA Italia 705 qualora:

  1. a) egli concluda che sussistono sufficienti dubbi sull’integrità della direzione tali da rendere non attendibili le attestazioni scritte; ovvero
  2. b) la direzione non fornisca le attestazioni scritte.

IL SOFTWARE “REVISIONE LEGALE GB”

Il software di GB permette di generare in pochi passaggi la lettera di attestazione scritta della direzione con una apposita carta di lavoro nella Fase 6 di “Reporting”

Schermata Reporting Software Revisione Legale GB

Accedendo alla carta di lavoro e cliccando su “Template” Il software, grazie ai dati presenti in anagrafica e nelle precedenti carte di lavoro, proporrà il template più idoneo all’impresa in oggetto

Carta Lavoro Software Revisione Legale GB

Il template sarà caricato e disponibile nell’editor per essere eventualmente modificato in base alle esigenze del revisore

Per supportare il revisore nella compilazione, saranno evidenziati in giallo le parti da rivedere con l’ausilio di annotazioni (scritte in rosso) in caso di specifiche particolari

Schermata Annotazioni Software Revisione Legale GB

Completato il lavoro sarà possibile scaricare l’attestazione in PDF con l’apposito pulsante

Scaricare Attestazione Software Revisione Legale GB

L’attestazione viene già esportata in PDF su carta intestata della ditta pronta per la firma

Esportazione Attestazione in PDF

Per poter completare la carta di lavoro, il documento firmato dovrà essere ricaricato nella procedura

Upload Documento Firmato Schermata Carta Lavoro Software Revisione Legale GB

Si ricorda che i template forniti da GB sono in continuo aggiornamento e sempre allineati con la normativa vigente a garanzia dell’operato del revisore

In alternativa ai template sarà comunque possibile caricare delle relazioni personalizzate in due modi:

Semplicemente con un copia e incolla all’interno del Texeditor da un documento esterno (Ad esempio un file pdf o word)

Text Editor Modifca Template Software Revisione Legale GB

Sarà possibile apportare eventuali modifiche direttamente nel text editor per poi procedere, come al punto precedente, a scaricare il documento e ricaricarlo firmato.

Altra alternativa è caricare un template personale (Es. documento word o Pdf ) che andrà a sostituire il text editor e che sarà archiviato come lettera di attestazione

Caricamento Template Personale Software Revisione Legale GB

Per ulteriori informazioni o per una prova gratuita si invita a visitare il sito a questo indirizzo

Applicazioni Software collegate all’articolo:

TAG isa italia 580lettera di attestazione

Stampa la pagina Stampa la pagina