➥ NUOVO SOFTWARE ATTIVITÀ DI VIGILANZA GB Incarico, Agenda, Verbale, Relazione, Stampa Scopri subito di più »
GBsoftware S.p.A.
Apri Chiudi Menù Mobile
GBsoftware S.p.A.

Locazioni Brevi

da

ANTEPRIMA

Buongiorno, in questo corso ci occupiamo del regime delle locazioni brevi. E l’articolo quattro del DL 50 del 2017 che ha introdotto questo specifico diciamo regime fiscale applicabile ai redditi che derivano dalle locazioni brevi, cioè le locazioni brevi di immobili da parte di persone fisiche, quindi privati.

Viene in sostanza prevista l’applicazione opzionale, quindi non per norma obbligatoria, ma solo per opzione della cedolare secca cioè dell’aliquota al 21% per il primo immobile, poi vedremo il 26% per gli ulteriori sui redditi che derivano dai contratti di locazione di immobili abitativi di breve durata che sono appunto stipulati da persone fisiche.

Quindi la norma è l’articolo in realtà quattro del DL 52.017 i commi due e tre che stabiliscono che i redditi derivanti dai contratti di locazione, sublocazione e anche contratti a titolo oneroso conclusi dal Comodatario che hanno ad oggetto il godimento a favore di un immobile a favore di terzi, che siano stipulati; quindi, alle condizioni previste del comma uno dello stesso articolo 4, è possibile applicare nelle disposizioni della cedolare secca con l’aliquota del 21 sul primo mobile del 26 sulle ulteriori.

Argomenti

  • Art. 4 DL n. 50 del 2017, conv. L. n. 96 del 2017
  • Provvedimento AdE 12 luglio 2017
  • CM 12 ottobre 2017 n. 24/E
  • DL n. 145/2023
  • Legge di Bilancio 2024

Data di pubblicazione

gennaio 2024

Durata

1 ora

Relatore

La sessione formativa è tenuta dalla Dott.ssa Carla De Luca in collaborazione con gli Esperti del Team GBsoftware.