➥ NUOVO SOFTWARE ATTIVITÀ DI VIGILANZA GB Incarico, Agenda, Verbale, Relazione, Stampa Scopri subito di più »
GBsoftware S.p.A.
Apri Chiudi Menù Mobile
GBsoftware S.p.A.

Saldo IMU 2023

da

ANTEPRIMA

 

Buongiorno, ci occupiamo in questo corso del saldo Imu 2023, sappiamo infatti che il 18 dicembre 2023 è in scadenza il versamento del saldo dell’imposta municipale unica dal 2020. Sappiamo che, facciamo una piccola premessa, l’articolo uno, commi da 738 a 783, trattano della legge 162.019 dei principi praticamente dei tributi locali principali, tra i quali appunto troviamo anche l’Imu, in particolare il comma 780 dell’articolo 1 della legge 160 del 2019 che, ad eccezione della tassa sulla Tari, ha riscritto di fatto la disciplina dell’Imu. Considerato che appunto la vecchia IUC si compone dell’Imu, della Tasi, della Tari, di fatto, dal 1 gennaio 20 è stata abolita la Tasi e quindi abbiamo l’Imu e appunto la Tari. Con riguardo all’IMU, in particolare, nella maggior parte dei casi, le regole per assoggettare il calcolo dell’imposta sono rimaste identiche a quelle previste, diciamo fino al 2019, salvo alcune differenze che ora andiamo a vedere.

Argomenti

  • Premessa
  • Caratteri generali e presupposto impositivo
  • Soggetti passivi
  • Immobili assoggettati ad IMU
  • Base imponibile
  • Aliquote IMU
  • Esenzioni
  • Liquidazione dell’IMU
  • Termini di versamento
  • Modalità di versamento
  • Dichiarazione IMU
  • Potestà regolamentare

Data di pubblicazione

dicembre 2023

Durata

1 ora circa

Relatore

La sessione formativa è tenuta dalla dott.ssa Carla De Luca – Commercialista, Revisore, Esperta in materia fiscale e tributaria – in collaborazione con gli Esperti del Team GBsoftware.