➥ NOVITÀ: WEBINAR GRATUITI E CORSI Scopri i webinar e i corsi curati dagli Esperti GB insieme a Professionisti, Autori e Docenti. Scopri subito di più >

L’applicazione Centri di profitto e di costo, ulteriormente migliorata, predispone la struttura dei centri partendo da una contabilità generale, grazie ad una procedura guidata e un questionario intelligente, inoltre definisce regole di registrazione sul conto o per Codice Attività/Sezionali IVA o in base ai CLI/FOR, consente di inserire rettifiche anche figurative e di gestire i ribaltamenti dei centri di costo ai centri di profitto.

Questo modulo del Controllo di Gestione, realizza una effettiva Contabilità Analitica che gestisce anche due dimensioni di centri di profitto e prevede svariate reportistiche tra cui una a Margine di Contribuzione con distinzione dei costi fissi e variabili oltre che diretti ed indiretti, inoltre produce relazioni complete o semplificate in cui inserire il logo del professionista o del redattore.

Premessa

Tra gli adeguati assetti organizzativi di cui deve dotarsi l’impresa, al fine del Controllo di Gestione, figura sicuramente anche un modulo di contabilità analitica, in aggiunta al Budget, alla crisi d’impresa, all’analisi di bilancio e al check-up impresa.

Abilitazione

Per l’applicazione 2023, sarà necessario avere abilitato la contabilità dell’anno di interesse:

Controllo.di_.Gestione.Centri.di_.Costo_.Abilitazione.Contabilita

nota beneL’inserimento dei soli saldi di bilancio dell’anno precedente (2022) potrebbe essere ammesso, nell’applicazione Centri di profitto 2023, solo per raffronti con valori complessivi dei centri dell’anno precedente. In tal caso per inserire l’anno 2022 non servirebbe la contabilità ma solo i saldi.

Importazione Centri da anno precedente

Il modulo occupa un’apposita TAB dell’applicazione Controllo di gestione. Entrando nell’anno 2023, i clienti che hanno già utilizzato il modulo nell’anno 2022 devono importare la struttura dei centri dall’anno precedente (di conseguenza vengono importate anche le regole di registrazione e regole di ribaltamento):

Controllo.di_.Gestione.Centri.di_.Costo_.Importa.Struttura

 

nota beneLa continuità nei centri e soprattutto nelle sigle dei centri è indispensabile per la comparazione con gli anni precedenti di cui al report  report saldi per centro.

I nuovi clienti, invece, possono farsi guidare dal questionario intuitivo messo a disposizione da GB, con esempi frutto di casi pratici aziendali, possibilità di adottare uno dei modelli proposti, continuando a personalizzarlo, arrivando quindi a definire la struttura dei centri di profitto e di costo ottimale, senza particolari difficoltà.

In questo modo sia utenti esperti che utenti base, possono facilmente capire quali centri di costo e quali centri di profitto sia necessario impostare.

Controllo.di_.Gestione.Centri.di_.Costo_.04.Questionario

Nuova Funzionalità: da Bilancio a Scheda

Con il rilascio della nuova versione sono state previste delle nuove funzionalità specialmente per i clienti che hanno molti centri di profitto o di costo oppure che hanno numerose registrazioni/fatture.

new Partiamo dalla possibilità (anche retroattiva al 2022 e 2021) di passare da un singolo rigo del bilancio per centro (facendovi doppio click) alla scheda contabile di cui quel rigo è il saldo.

Ad esempio nella ditta CORSI potremmo avere un Bilancio contabile per centro con Spese Condominiali del centro di Profitto ROMA, facendo doppio click nella cella in dare (costi) ma analogamente anche in cella avere (ricavi per arrotondamenti attivi):

Controllo.di_.Gestione.Centri.di_.Costo_.2023.08.Bilancio.Per_.Centro.def

Appare quindi la scheda contabile del Conto CoAna 60875-ROM da cui risalire ai singoli movimenti:

Controllo.di_.Gestione.Centri.di_.Costo_.2023.09.Scheda.Contabile.bi

 

Nuova Funzionalità: da Scheda a Prima nota

new Volendo passare ora dal singolo rigo della scheda contabile all’elenco prima nota che l’ha alimentata: sempre in Spese Condominiali, cliccando la riga avremo:

DETTAGLI ALLEGATO Controllo.di_.Gestione.Centri.di_.Costo_.2023.10.Da_.Scheda.ContabileAElencoPN.bis

dalla registrazione in Elenco Prima Nota Coana, si può consultare la registrazione di contabilità generale e (se presente) leggere la fattura associata:

DETTAGLI ALLEGATO Controllo.di_.Gestione.Centri.di_.Costo_.2023.11.Da_.Scheda.ContabileAElencoPN.def2

nota beneIn sostanza dal Bilancio per centro si è risaliti alla singola registrazione/fattura…

Nuova Funzionalità: da ‘Saldi per tutti i centri’ a Scheda

new Un’altra possibilità di risalire dai report alle singole schede/rilevazioni, è prevista anche cliccando la cella dal report 

Controllo.di_.Gestione.Centri.di_.Costo_.2023.12.Da_.SaldiTuttiCentri.a.SchedaContabile

nota beneApparirà quindi la scheda contabile del Conto CoAna 60875-ROM da cui risalire ai singoli movimenti (vista due punti sopra) e risalire alla fattura…

 

Nuova Funzionalità: ribaltamento con numerosi Centri

new Un’altra ottimizzazione riguarda specificamente le realtà che gestiscono numerosi centri di profitto e devono imputare manualmente tantissime percentuali di ribaltamento dei centri di costo. Per evitare tempi dilatati di compilazione abbiamo pensato ad un sistema che consenta di:

  • scegliere rapidamente su quali centri operare/non operare il ribaltamento;
  • usare la stessa percentuale sui centri selezionati.

Controllo.di_.Gestione.Centri.di_.Costo_.RipartisciCDCsumoltiCDP

Cliccando sul nuovo pulsante “Ripartisci equamente…” si apre una maschera in cui si possono selezionare/deselezionare, con appositi check, i centri a cui applicare una identica percentuale pro-quota:

Ad esempio volendo ribaltare il Centro di costo Generico C00 solo sui centri di profitto relativi ai corsi fatti a Roma (che sono 10), al posto delle digitazioni basteranno 10 click:

Controllo.di_.Gestione.Centri.di_.Costo_.2023.RipartisciCDCsumoltiCDPmascheraDEF.png

nota beneUscendo dalla maschera, le percentuali saranno scaricate nelle celle input iniziali, rimanendo comunque modificabili.

Altre funzionalità

new Sempre per chi ha molti centri o registrazioni, sono stati ottimizzati degli aspetti che riducono il carico di lavoro per:

  • l’incremento dei centri: è stato azzerato il tempo di attesa in caso di sola creazione di un nuovo centro cioè in assenza di modifiche nella descrizione del centro o in assenza di eliminazione di un centro. Questo è stato possibile grazie ad una diversa logica di aggiornamento della struttura e delle prime note coana già presenti.
  • il piano dei conti: è stata ottimizzata la visualizzazione dei conti non movimentati in CoGe, cioè presenti in CoAna ma che non sono un di cui della Coge: ad esempio conti usati per rettifiche autonome o figurative (in modo da non visualizzare i conti coge a ZERO che magari non verranno mai utilizzati).
  • la creazione dei conti CoAna non attivi in CoGe agendo direttamente in Rettifiche: infatti  è proprio durante le registrazioni delle  Controllo.di_.Gestione.Centri.di_.Costo_05.Pulsante.Rettifiche che potrebbe servire utilizzare conti che non sono stati movimentati in CoGe (evitando l’onere di transitare in Coge solo per attivare un conto che serve in Coana); in tal caso la procedura segnala quanto segue:

Controllo.di_.Gestione.Centri.di_.Costo_.06.Creazione.Conto

Rispondendo SI= verranno creati i sottoconti coana del conto Coge 60200 Acquisto di materie sussidiarie ‘non valorizzato’ in modo da poterli comunque utilizzare nelle destinazioni dei centri di profitto e di costo (e filtrati nel piano dei conti deselezionando entrambi i check):

Controllo.di_.Gestione.Centri.di_.Costo_.07.Visualizza.Nuovo_.Conto_.def

 

Rispondendo No, i sottoconti non vengono creati, ad esempio se si tratta di un errore di ricerca o digitazione.

Conclusioni

Gb ha introdotto le implementazioni in base alle richieste di professionisti ed aziende clienti, in un processo di continua collaborazione allo sviluppo.

Per le altre funzionalità, menù o i passaggi nel modulo, far riferimento alla guida all’applicazione.

Applicazioni Software collegate all’articolo:

BB101- MM/01

TAG Adeguati assettiCentri di Profitto e Costocoanacontabilità analiticacosti diretticosti fissicosti indiretticosti variabili

Stampa la pagina Stampa la pagina