GBsoftware S.p.A.
Apri Chiudi Menù Mobile
GBsoftware S.p.A.
Paghe GB Web: Caso pratico - Gestione manuale arretrato esonero madri

Devo erogare l’arretrato esonero madri, ma nel software Paghe GB non ho i dati negli archivi. Come posso intervenire nella procedura per avere il calcolo dell’arretrato?

Vediamo come possiamo gestire tale casistica, utilizzando la voce manuale.

Limite recupero arretrati

Il recupero degli arretrati dell’esonero previsto per i soli mesi di gennaio e febbraio potrà essere effettuato entro il mese di maggio 2024.

Compilazione rapporto di lavoro e anagrafica risorsa

Per quanto riguarda la prima impostazione in anagrafica, accedere nel rapporto di lavoro pulsante Istituti/ INPS e compilare la Sezione Esonero Lavoratrici Madri campo “Indicatore Lavoratrice” scegliendo fra le seguenti opzioni:

  • 2 figli con comunicazione al datore di lavoro;
  • 3 figli con comunicazione al datore di lavoro;
  • 2 figli con comunicazione all’Inps;
  • 3 figli con comunicazione all’Inps.

Compilazione Sezione Esonero Lavoratrici Madri

N.B. La “Data inizio esonero” e “Data fine esonero” sono da indicare solo se la comunicazione dei Codici Fiscali è stata fatta all’INPS.

Inoltre, è necessario accedere da Paghe/ Archivi di base/ Risorse/ Risorsa nuovo stato famiglia e nel pulsante Stato famiglia, in corrispondenza di ogni figlio interessato, impostare l’opzione Sì al campo “Esonero lavoratrici madri”.

 Opzione Sì impostata al campo “Esonero lavoratrici madri”

Inserimento voce manuale recupero arretrati

 Abbiamo reso disponibile una voce a gestione manuale per poter erogare l’arretrato dell’esonero madri. La voce in questione è la 1444- ESONERO MADRI ARR. (FIG.).

 La compilazione della voce deve avvenire come segue:

  • IMPONIBILE: inserire l’importo dell’esonero 6 – 7% da restituire all’ INPS;
  • RISULTATO: inserire il valore dell’esonero madri da recupere ed erogare come arretrato;
  • DATA INIZIO: inserire la data di riferimento dell’arretrato (la data fine non deve essere indicata).

N.B. La voce deve essere inserita tante volte quanti sono i mesi di arretrato da erogare.

Compilazione voce manuale recupero arretrati

Esposizione codice nel DM10 e Uniemens

Per quanto riguarda il DM10 questi sono i codici a credito previsti per l’esonero corrente e per l’esonero arretrato:

  • L591 “Conguaglio esonero corrente lavoratrice con 3 o più figli”;
  • L592 “Arretrato esonero lavoratrice con 3 o più figli”;
  • L593 “Conguaglio esonero corrente lavoratrice con 2 figli”;
  • L594 “Arretrato esonero lavoratrice con 2 figli”.

Per la restituzione dell’esonero 6% o 7% usufruito nei mesi precedenti i codici espositivi a debito sono i seguenti:

  • M054 “Restituzione quota 6%”;
  • M055 “Restituzione quota 7%”.

I suddetti codici vengono generati in automatico, durante il calcolo Dm10.

Esposizione codice esonero corrente ed esonero arretrato DM10

I codici esposti nella denuncia Uniemens per la gestione dell’esonero lavoratrici madri corrente ed arretrato sono  ELA2 e ELA3.

Nel caso in cui la lavoratrice abbia comunicato i dati dei figli al datore di lavoro, l’elemento viene ripetuto per il numero dei figli (2 o 3) che danno diritto all’esonero. In caso la lavoratrice abbia comunicato i dati direttamente all’Inps l’elemento viene valorizzato con “N”.

Esposizione codici causale Uniemens

Applicazioni Software collegate all’articolo:

TAG caso praticocaso pratico pagheEsonero MadriPaghe GB WebPaghe GB Web 2024

Stampa la pagina Stampa la pagina