➥ NUOVO SOFTWARE ATTIVITÀ DI VIGILANZA GB Incarico, Agenda, Verbale, Relazione, Stampa Scopri subito di più »
GBsoftware S.p.A.
Apri Chiudi Menù Mobile
GBsoftware S.p.A.
Regime Forfetario: segnalazione di uscita immediata

La Legge n.197 del 29 dicembre 2022 (Legge di Bilancio 2023) ha modificato la disciplina dei contribuenti che si avvalgono del regime forfetario introducendo un doppio limite al di sopra del quale è prevista l’uscita dal regime agevolativo.

In particolare se il contribuente ha percepito ricavi o compensi superiori a 85.000 euro, ma inferiori a 100.000 euro, nell’anno successivo non sarà possibile applicare il regime forfetario; diversamente, nel caso in cui sia superata la soglia dei 100.000 euro di ricavi e compensi percepiti, è prevista l’uscita immediata dal regime in oggetto.

L’uscita dal regime forfetario impone al contribuente la scelta di un altro regime contabile, che inevitabilmente comporterà maggiori obblighi contabili/fiscali. E’ fondamentale individuare quanto prima l’eventuale data di uscita dal regime forfetario ai fini di porre in essere, senza ritardo, tutti quegli adempimenti che sono richiesti dalla normativa di riferimento del nuovo regime contabile scelto.

In Contabilità GB

Prospetto Verifica Limiti

Il prospetto di “Verifica limiti”, cui si accede dal prospetto fiscale del regime forfetario, consente di monitorare la permanenza nel regime sia nell’anno successivo che nell’anno in corso.

Maschera Verifica Limiti

La gestione “Verifica limiti” prevede due distinte sezioni:

1) Uscita nell’anno successivo (ricavi incassati superiori ad euro 85.000 ma inferiori ad euro 100.000)

2) Uscita in corso d’anno, visibile dopo che si è verificato il superamento della soglia di 85.000 euro di ricavi/compensi percepiti (ricavi incassati superiori ad euro 100.000)

Uscita nell’anno successivo

In questa sezione il software monitora:

  • gli incassi, che non devono superare gli 85.000 euro
  • le spese sostenute per il personale dipendente che devono rimanere entro la soglia di 20.000 euro.

 

Uscita in corso d’anno

Se la prima soglia di verifica dei ricavi è stata superata è visualizzata un’ulteriore sezione che monitora l’uscita immediata dal regime (ricavi percepiti maggiori di euro 100.000) e consente di individuare la data di uscita in base agli incassi.

Maschera Uscita In Corso D'Anno

Controlli in fase dei registrazione degli incassi

L’eventuale superamento della soglia di 100.000 euro è monitorato dalla procedura in fase di registrazione degli incassi.

Nel momento in cui la procedura rileva che sono stati registrati incassi per un importo maggiore della soglia prevista, è visualizzato il seguente messaggio:

Maschera Supero del Limite

Cliccando “OK”  è aperta la gestione “Controlli”.

Maschera Controlli Registrazione

Il primo controllo è quello che consente di individuare la data in cui si è verificata l’uscita e cliccando “Vai” si accede alla maschera dove sono elencati gli incassi del periodo.

Tra le operazioni elencate, la procedura evidenzia in rosso l’operazione che ha comportato l’uscita immediata dal regime; una volta presa visione della situazione questo controllo deve essere escluso dall’utente.

Maschera Gestione Incassi

La data di uscita è riportata nell’apposito campo della maschera “Verifica dei limiti”.

Il secondo controllo evidenzia eventuali operazioni, di acquisto o di vendita, con data documento uguale o successiva alla data di uscita.

È necessario escludere le operazioni che si ritengono corrette e individuare i documenti di vendita per cui è necessario emettere nota di variazione.

L’evasione del secondo controllo è effettuata in automatico dal software se, per ogni documento, è stato apposto il check “Escludi” o “Emessa nota di variazione”.

Maschera Documenti Emessi/Ricevuti

Per ulteriori informazioni consulta la guida on-line.

Applicazioni Software collegate all’articolo:

TAG regime forfetariouscita immediata

Stampa la pagina Stampa la pagina