➥ NUOVO SOFTWARE ATTIVITÀ DI VIGILANZA GB Incarico, Agenda, Verbale, Relazione, Stampa Scopri subito di più »
GBsoftware S.p.A.
Apri Chiudi Menù Mobile
GBsoftware S.p.A.
Servizi massivi Agenzia 2024: scarico file fatture, corrispettivi ed elenco imposta di bollo

In GBsoftware sono presenti delle funzionalità che permettono di scaricare massivamente i file delle fatture, dei corrispettivi, e gli elenchi A e B relativi all’imposta di Bollo riguardanti una determinata Partita IVA per un circoscritto intervallo temporale.

Per gli utenti che hanno già utilizzato la procedura nel 2023, accedendo a Console, Servizi Massivi Agenzia e selezionando l’anno 2024, per le ditte con Contabilità abilitata, nella maschera “Censimento Canale” troveranno le ditte configurate cosi da poter subito effettuare le richieste di scarico dei file. Invece, per gli utenti che l’anno scorso non hanno utilizzato la procedura, potranno configurare il censimento e generare le richieste.

Normativa

Attualmente, i servizi massivi che l’Agenzia ha messo a disposizione sono lo scarico di:

  • corrispettivi giornalieri
  • file delle fatture elettroniche
  • elenchi A e B relativi all’imposta di Bollo

 Con i prossimi aggiornamenti rilascerà anche la possibilità di scaricare i Documenti Iva precompilati.

Per fruire di uno o più servizi massivi, ciascun titolare di partita IVA, ovvero un suo intermediario delegato, necessita di abilitare i provider che intende utilizzare, tramite una nuova funzionalità di  censimento accessibile sul portale Fatture&Corrispettivi.

L’intermediario, per effettuare il censimento e le richieste per ciascun titolare di partita IVA, dai propri clienti, tramite specifica delega, deve essere abilitato all’utilizzo dei servizi di fatturazione elettronica. Senza di questo non sarà possibile utilizzare la gestione di scarico massivo.

Servizi massivi Agenzia in GB

Per accedere alla gestione cliccare su Console, Servizi Massivi Agenzia.

Apertura Console, Servizi Massivi Agenzia

La gestione viene aperta nell’anno in cui siamo posizionati in contabilità o nell’anno corrente e in presenza di più intermediari, è necessario selezionare quello per cui si vuole utilizzare la gestione di scarico massivo di file.

Elenco Selezione Anno e Intermediario

Accendendo al 2024, previa abilitazione della contabilità 2024 nelle varie ditte, se nel 2023 il censimento del canale era già stato effettuato, si potrà procedere subito alla generazione delle richieste ed invio dei file.

Maschera Nuova Richiesta Anno 2024

Censimento del Canale

Se invece, il censimento del canale per le forniture massive non è stato fatto, per le ditte per cui si vogliono effettuare gli scarichi massivi, occorre definirlo tramite il pulsante Censimento Canale  indicando:

  • Ditta,
  • Servizi: bollo, corrispettivi, fatture;
  • Tipologia operazione:
    • aggiornamento: permette la modifica del provider indicato con quello di GBsoftware;
    • eliminazione: elimina il censimento effettuato per quei servizi al provider GBsoftware;
    • inserimento: inserisce i servizi selezionati per il provider GBsoftware;
  • Esito: Elaborato, Non elaborato, Scartato;

Tabella Censimento del Canale per le Forniture Massive

Il censimento, nella maschera può essere effettuato sia per singola ditta che in modalità massiva.

Una volta effettuata la configurazione, selezionando i righi da elaborare, sarà possibile:

  1. generare la richiesta,
  2. generare ed inviare la richiesta direttamente su “Fatture e Corrispettivi”.

Generazione Richiesta o Generazione e Invio Richiesta

NB: questo è possibile solo per gli intermediari/ditte con credenziali Entratel/Fisco Online configurate in “Chiave Entratel” della gestione “Intermediari”.

Se l’invio del file del censimento è stato effettuato dalla procedura GB, come indicato al punto precedente, cliccando su  Pulsante Aggiorna/Verifica Esiti su FC, è possibile aggiornare in automatico la colonna “Esito Censimento”.

Generazione Richiesta

Conclusa la fase di censimento delle ditte, si potrà procedere con le richieste dei file.

Dalla maschera “ Servizi Massivi Agenzia”, cliccare su Pulsante Nuova Richiesta.

Se il servizio era già stato selezionato prima di cliccare su “Nuova richiesta”, questo sarà già selezionato nella maschera “Nuova richiesta”, altrimenti dovrà essere cliccato prima di selezionare la ditta.

Maschera Nuova Richiesta Corrispettivi 2024

In base al Censimento effettuato per le ditte, si potrà generare la richiesta di scarico massivo tra:

  • Bollo: elenchi Bollo A e B
  • Corrispettivi:
    • Registratori telematici
    • Multicassa
    • Distributori automatici
    • Dati contabili
    • Registratori di cassa
  • Fatture
    • Fatture emesse
    • Fatture messe a disposizione
    • Fatture ricevute

Una volta compilati i dati per generare una richiesta, se correttamente inseriti, tramite il pulsante Pulsante Genera Richieste si effettuerà la creazione del file.

Generazione ed invio dei file Xml

Una volta generato il file, per inviarlo è necessario uscire dalla maschera, firmarlo esternamente e ricaricarlo.

Messaggio Servizi Massivi Agenzia

Ogni richiesta deve essere firmata per mezzo di firma qualificata dal soggetto richiedente, identificabile nello stesso titolare della partita IVA ovvero in un suo intermediario delegato. I formati ammessi per firmare elettronicamente le richieste sono i seguenti:

  • CAdES-BES (CMS Advanced Electronic Signatures) con struttura aderente alla specifica pubblica ETSI TS 101 733 V1.7.4, così come previsto dalla normativa vigente in materia a partire dal 1settembre 2010;
  • XAdES-BES (XML Advanced Electronic Signatures), con struttura aderente alla specifica pubblica ETSI TS 101 903 versione 1.4.1, così come previsto dalla normativa vigente in materia a partire dal 1° settembre 2010.

Una volta firmati, occorrerà cliccare su Carica richiesta firmata, selezionare il file ed inviarlo.

Selezione e Invio del File

Verrà subito aggiornata la descrizione dell’esito con lo stato “In elaborazione” e Icona Clessidra Gialla.

Una volta che l’esito è Elaborato, sarà possibile scaricare i file Pulsante Download File e importarli nelle varie gestioni (fatture e corrispettivi) accedendo e cliccando nel pulsante Seleziona file xml da importare.

NB: Con i prossimi sviluppi sarà possibile importare in automatico i file richiesti senza doverli scaricare ed importare.

In caso di esito Scartato Icona Esito Scartato, cliccare per visionare il motivo.

Per ulteriori chiarimenti consultare la guida online.

Applicazioni software collegate all’articolo

TAG Agenzia 2024imposta di bolloScarico Fileservizi massivi

Stampa la pagina Stampa la pagina