La generazione dell’inventario è una funzionalità molto importante per una corretta gestione del magazzino, in quanto ci permette di avere una fotografia delle giacenze presenti per tutti gli articoli ad una determinata data, e di abbinare un valore per ciascuna giacenza, in modo da avere una valutazione complessiva delle rimanenze.

Vediamo tutti i passaggi da effettuare per poter generare un inventario di magazzino, e come è possibile personalizzare la creazione dello stesso.

Accesso alla procedura

Per poter fare ciò dall’applicazione Fatturazione InWeb, dopo esserci posizionati nell’anno per cui vogliamo generare la situazione di magazzino, facciamo click in corrispondenza di Magazzino – Inventario – Inventario alla data:

A questo punto verrà aperta una maschera da dove indicare i parametri di generazione dello stesso.

Genera nuovo inventario

Da questa maschera è possibile indicare il nome da attribuire all’inventario ed il magazzino di riferimento. Inoltre, possiamo indicare in “Inventario al” la data alla quale verranno calcolate le giacenze. Grazie a ciò potremo ad esempio generare un inventario mensile, trimestrale o annuale, o comunque ogni qual volta si voglia avere una situazione ad una determinata data.

Valutazione delle rimanenze

Il passo successivo è decidere il metodo di valutazione delle giacenze di magazzino. E’ possibile scegliere tra:

  • il prezzo medio d’acquisto – dato dalla media dei prezzi applicati all’articolo in tutti i documenti d’acquisto presenti in Fatturazione InWeb;
  • l’ultimo prezzo d’acquisto – che considera l’ultimo prezzo applicato all’articolo nell’ultimo documento d’acquisto presente in Fatturazione InWeb;
  • il prezzo medio di vendita – valorizzato dalla media dei prezzi applicati all’articolo in tutti i documenti di vendita presenti in Fatturazione InWeb;;
  • l’ultimo prezzo di vendita – ovvero l’ultimo prezzo applicato all’articolo nell’ultimo documento di vendita presente in Fatturazione InWeb;

In alternativa è possibile valutare le rimanenze secondo un determinato listino: è sufficiente mettere la spunta su “Applica listino” e selezionare la tipologia di listino desiderata.

Una volta inserito un eventuale commento all’inventario che si sta generando, cliccando su verrà visualizzato l’inventario in base ai parametri specificati.

Inventario alla data

Nel documento che viene generato sono riportati tutti gli articoli presenti alla data selezionata e con il metodo di valutazione selezionato:

E’ comunque possibile modificare la colonna Prezzo liberamente. Se tale colonna non è compilata per tutti gli articoli presenti nell’inventario, un messaggio ci avviserà di ciò:

Una volta verificata la correttezza dei dati, è possibile procedere al salvataggio dell’inventario. Sarà poi possibile procederne alla stampa cliccando sull’apposito pulsante.

 

Tutti gli inventari generati e salvati sono richiamabili dalla maschera presente in Magazzino – Inventario – Inventario alla data. Questi sono presenti nella sezione Apri Inventario.

Per maggiori informazioni è disponibile la guida online a questo link.

FAN/2

 

Stampa la pagina Stampa la pagina